Novità: il servizio fotografico a distanza (Virtuale)

Una delle (poche) novità positive del periodo legato all'emergenza Covid19 è da mio punto di vista quello delle servizi fotografici a distanza. Mi pare possano essere un modo per avere accesso ad un servizio di qualità senza ordinare tutta la bottiglie ma sono un paio di calici, non è la scelta ottimale per tutte le situazioni ma in certi contesti permette di ottenere il risultato che si vuole con un ridotto impegno di tempo e risorse economiche.

I primi (goffi) tentativi riguardavano sessioni facetime o zoom, adesso sono state sviluppate app molto semplici da utilizzare che permettono al fotografo di controllare manualmente la fotocamera dello smartphone del cliente e di vedere e parlare in modo da scegliere i luoghi con la luce migliore per poi guidare la persona da fotografare come se fosse "in presenza".

Le foto possono essere ritratti per ricordare un momento speciale come la gravidanza e i primi mesi o anche foto per CV, profili social e magari perché servizi fotografici per app di dating come tinder

Costo servizio fotografico a distanza.

Per quanto riguarda il costo di questo tipo di servizio, beh ammetto di non aver ancora trovato una soluzione definitiva e di essere al lavoro per questo, attualmente: il prezzo minimo del servizio è di 50 euro per 30-60 minuti di sessione e 3 fotografie che sarano cosegnate + 10 euro per eventuali scatti aggiuntivi.
Però possiamo parlarne e trovare la soluzione più adatta ad ogni contesto.

Come funziona un servizio fotografico virtuale:

La comunicazione è l'ingrediente principale, permette al fotografo di capire gli obiettivi del cliente e poi al cliente di sentire che si sta muovendo nella direzione giusta e di ricevere le indicazioni ricevute via audio.

L'occhio del fotografo è lo stesso, la sensibilità per la luce, il punto di vista gli aspetti tecnici in modo da "dimenticarsene" e occuparsi dell'espressione e della personalità della persona da ritrarre.

La teconologia: ok serve. Ci vorrà uno smartphone dotato di una buona fotocamera (cosa molto frequente negli ultimi anni), un'app dedicata (la mia preferita è clos.app) ma esitono altre opzioni e poi un minimo di fnatasia per luci e posizionamento della fotocamera/smartphone.

Parla con il fotografo per un servizio fotografico a distanza:

Per maggiori dettagli  invia una mail o chiamami +393271642982 o invia un messaggio via whatasapp o telegram.

Che tu sia a Milano, Roma, Torino o ovunque ci sia una buona connessione ad internet è lo stesso: potremo realizzare il tuo servizio fotografico senza limiti geografici.

Si tratta di un servizio molto nuovo e per questo non offro pacchetti "rigidi" ma nella prima conversazione possiamo vedere come organizzarci e magari calibrare tutto durante servizi successivi, lo vedo come un modo per avere un "fotografo professionsista nel cassetto"